Home / Android / Informazione attraverso i social: lo sgombero dell’Angelo Mai
Informazione attraverso i social: lo sgombero dell’Angelo Mai

Informazione attraverso i social: lo sgombero dell’Angelo Mai

In tutta Italia la primavera sta bussando alle porte, non per l’Angelo Mai, storico centro di aggregazione nonché punto focale della scena musicale romana, che stamane si è svegliato con un’ordinanza di sgombero coatto da parte della Procura della Repubblica. Il dispiegamento delle Forze dell’Ordine ha portato all’ulteriore evacuazione di due stabili, situati rispettivamente in Via delle Acacie (a Centocelle) e presso il quartiere Anagnina. Istantanea, la voce degli sgomberati ha trovato ampia vetrina attraverso i social, che hanno sviluppato il tam-tam mediatico e si sono rivelati la forma comunicativa più immediata per informare le grandi masse; tutto è partito da un post pubblicato verso le 10.00 sulla pagina Facebook ufficiale dell’Angelo Mai: “CI STANNO SGOMBERANDO! ACCORRETE SUBITO!” (cit.), da quel momento, più di cento condivisioni hanno informato l’intero stivale della vicenda che stava consumandosi a Roma.

Globalizzazione? È paradossale ma al tempo stesso “canonico” scoprire in tempo reale attraverso il profilo personale di un musicista piemontese quel che sta accadendo a circa 200 km da casa: il potere dei social nella sua più nobile veste, quella di informare abbattendo le distanze spazio-temporali. Gli aggiornamenti si accavallano fitti, i musicisti sono scesi in campo per difendere uno degli ultimi baluardi della cultura, dell’arte, della musica live che Roma ha l’obbligo morale di custodire e difendere; a partire dalle ore 17.00 è prevista un’assemblea pubblica dove parteciperanno anche le istituzioni capitoline. Perchè la travagliata storia dell’Angelo Mai non può morire quando rinasce la primavera.

Aggiornamenti a seguire

Dispiegamento forzeOre 10.26: Forze dell’Ordine all’esterno dell’Angelo Mai. Foto tratta dal profilo facebook ufficiale del collettivo.

Giandomenico Piccolo

About Radio Entropia

avatar
Scroll To Top